Modalità per usufruire del servizio di Massaggio Tuinà

La Scuola del Fiume CSWI offre il servizio di Massaggio Cinese Tuinà per i propri associati.
Qualora non si fosse soci è possibile associarsi presso la segreteria (vedi “Orari Segreteria”) compilando apposita domanda e versando la quota associativa di 15 € che ha durata un anno.
Il servizio di Tuinà va prenotato in segreteria e viene svolto nei seguenti giorni ed orari:

– Martedì e Giovedì in orario 17:00 ÷ 18:30

Il servizio è svolto da Emiliano Peis operatore qualificato di Tuinà che dopo una diagnosi stabilirà il tipo d’intervento e i trattamenti necessari. Ogni trattamento ha durata variabile di 40 ÷ 50 minuti a seconda del problema.

Costo promozionale di ogni singolo trattamento: 30 €
(la promozione è valevole fino al 31/12/2018)

Informazioni sul Tuinà

Cos’è il Tuinà

IlTuina (in cinese: 推拿tūiná, composto da: 推 tūi = premere, e da 拿ná = afferrare) è l’insieme delle tecniche di massaggio che non solo si rifanno alla Medicina Tradizionale Cinese ma ne sono parte integrante in quanto strumento terapeutico, infatti ha come scopo principale quello del riequilibrio dell’energia interna che i cinesi chiamano: Qi.
Infatti attraverso il massaggio tuinà si stimolano i meridiani (canali energetici) e di conseguenza il qi che vi scorre e che alimenta tutto l’organismo garantendo la salute della persona.
Il tuinà è praticato da migliaia di anni e ha dato origine alle scuole giapponesi di Shiatsu e di Riflessologia Plantare, di digitopressione e di micromassaggio.

Principali azioni fisiologiche del massaggio cinese

La massoterapia dell’Estremo Oriente possiede molti tratti in comune con la massoterapia occidentale. Ambedue tendono agli stessi obiettivi, dispongono ognuna di una gamma di tecniche simili e nel loro insieme si basano su identici principi. L’unica differenza fra di loro risiede nel fatto che la massoterapia orientale, durante le manipolazioni, ricorre spesso alla stimolazione dei punti energetici.
Il voler sfruttare questi punti conferisce alla massoterapia orientale una sua profonda originalità e, nello stesso tempo, le permette di migliorare i risultati. Stimolando i punti energetici si possono associare gli effetti dell’agopuntura a quelli del massaggio.
La massoterapia cinese esercita sull’organismo molteplici azioni. Le più significative sono:
1. Azione regolatrice del sistema neurovegetativo
2. Azione tonificante dei meccanismi di difesa
3. Azione vasodilatatrice
4. Azione di drenaggio dei fluidi (sangue, linfa, liquidi interstiziali)
5. Azione miorilassante
6. Azione rilassante delle articolazioni irrigidite

Patologie dell’arto superiore

Il massaggio cinese e le tecniche complemetari risultano particolarmente efficaci per alleviare e risolvere stati flogistico-dolorosi delle articolazioni dell’arto superiore.
In particolare per quanto riguarda la spalla e le patologie ad essa correlate, quali periartrite, borsite, tendiniti, ecc, il massaggio cinese ha dimostrato di ottenere degli ottimi risultati.
Con il massaggio si riescono a risolvere in modo efficace ogni forma di tendinite del gomito, della mano e delle dita.
Ai fini di un risultato della terapia più efficace e stabile l’operatore insegnerà al paziente degli esercizi mirati.

Patologie del rachide cervicale

Il collo, come tutti ben sappiamo, è un segmento corporeo particolarmente soggetto a numerose patologie, alcune delle quali di lieve entità (semplice torcicollo, colpo di freddo, ecc) ed altre di notevole importanza (ernie cervicali). Con il massaggio cinese si riescono a risolvere la maggior parte delle patologie a carico del collo.
Per quanto riguarda le patologie più gravi si consiglia di interpellare prima il medico. Anche in questo caso l’operatore abbinerà al massaggio degli esercizi specifici per consolidare la terapia.

Patologie del rachide dorsale e lombare

Per la medicina cinese la zona dorsale e lombare è particolarmente importante perché vi si trovano degli agopunti che riflettono lo stato di salute degli organi interni. Quindi risulta fondamentale anche dal punto di vista diagnostico.
Con il massaggio cinese si riescono a risolvere ogni forma di mal di schiena (dorsalgia, lombosciatalgia, ecc) anche causate da forme di scoliosi. Anche in questo caso sarà fondamentale abbinare al massaggio degli esercizi specifici per consolidare la terapia.

Patologie dell’arto inferiore

Grazie alle tecniche di mobilitazione articolare proprie del massaggio tradizionale cinese si riescono ad ottenere degli ottimi risultati per le patologie articolari degli arti inferiori. A livello muscolare si risolvono facilmente situazioni dolorose causate da traumi, facilitando il recupero funzionale.
E’ comunque fondamentale abbinare al massaggio degli esercizi specifici, che l’operatore insegnerà al paziente, per rendere stabili i risultati raggiunti.