Presentazione

E’ dal 2005 che la Scuola del Fiume ha aderito al progetto della Regione Toscana, attuato dalla Società della Salute e dalla ASL, di Attività Fisica Adattata (A.F.A.), che nelle prime fasi fu chiamata Attività Motoria Adattata. Il Progetto viene svolto in convenzione con le associazioni del territorio e si pone come obiettivo il coinvolgimento dei cittadini in percorsi di attività fisica grazie anche al contributo e all’indirizzamento dei medici di base e delle ASL. Il progetto è suddiviso in due Percorsi: A e B

Il Percorso A

Riguarda le cosiddette “sindromi algiche da ipomobilità” ed è indirizzato a chi soffre di sindromi croniche che non limitano le capacità motorie di base o della cura del sé (sindromi algiche da ipomobilità e/o con rischio di fratture da fragilità ossea ed osteoporosi), è previsto dalla delibera 459 del 2009 della Giunta Regionale ed attuato dalla Società della Salute con delibera 255 del 2010.

Tipo di attività

Nei corsi A.F.A. della Scuola del Fiume vengono svolti gli esercizi di ginnastica cinese dolce che non solo sono attinenti a quanto previsto dai protocolli della ASL, ma lavorano globalmente sulla persona e integrano al movimento la respirazione l’attenzione mentale e il controllo della postura.

Tariffe agevolate

La nostra Associazione, nel rispetto del protocollo d’intesa con la Regione, offre il servizio di Attività Fisica Adattata ad un prezzo inferiore delle proprie tariffe, ciò facendosi carico dei costi e senza ricevere nessun rimborso da alcuno.


Struttura dei corsi

L’Attività Fisica Adattata viene svolta nel periodo settembre – luglio ed è suddivisa in cicli ognuno di durata bimestrale. I corsi sono a numero chiuso e vengono costituiti all’inizio di ogni ciclo. Per ogni corso si svolgono con 2 sedute la settimana ognuna di 1 ora, per chi lo desidera c’è la possibilità di frequentare un ulteriore terzo giorno.

Modalità d’iscrizione

Per iscriverti, se NON sei nostro socio, è necessario:
(1) Dare comunicazione al proprio medico curante
(2) Chiamare il numero verde che il medico vi fornirà. Il personale del numero verde provvederà ad inserirvi nel corso che scegliete oppure se non ci fosse disponibilità di posti ad indicarvi orari e corsi disponibili.
(3) Fare l’iscrizione al corso scelto e versare le quote d’ iscrizione all’associazione e di partecipazione al ciclo.
Per chi è socio e frequenta già i corsi A.F.A. Leggere sotto le “condizioni di partecipazione.

Condizione di partecipazione

Non è possibile iscriversi parzialmente ai cicli, né frequentare orari diversi da quello prescelto.
Prima di ogni nuovo ciclo verrà fatto un elenco nel quale verrà data la precedenza a chi ha già frequentato l’ultimo ciclo.
Si è iscritti all’elenco solo dopo aver versato la relativa quota.
In caso di ritiro a ciclo iniziato, non saranno rimborsate le quote per nessun motivo.